Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Come abbassare la febbre nei bambini

3 m read

La febbre nei bimbi è tra i sintomi più frequenti, la ragione per la quale i genitori si rivolgono più spesso al pediatra.

Ma cosa si può fare di concreto per cercare di fare abbassare la febbre ai bambini?


Come abbassare la febbre nei bambini in modo naturale

Prima di parlare di rimedi su come si abbassa la febbre ai bambini è bene fare chiarezza. Parliamo di febbre quando la temperatura corporea supera i 37 °C – 37,5 °C , è un fenomeno naturale dell’organismo, un suo meccanismo di difesa. In questa fase i sintomi possono essere malessere generale, mal di gola, inappetenza e mal di testa.

Questa patologia può colpire chiunque, ma i bambini, soprattutto durante il periodo scolastico, possono esserne colpiti più facilmente. Se la temperatura non supera i 38 °C è possibile evitare l’assunzione di farmaci e agire con rimedi naturali come:

1) Bere molta acqua. Tutti abbiamo bisogno di più liquidi in caso di febbre, ma i bambini in modo particole perché hanno la tendenza a disidratarsi di più rispetto a un adulto. La disidratazione può portare gravi complicazioni, perfino la morte. Oltre all’acqua, vanno bene anche spremute d’arancia, succhi di frutti, brodo, latte con miele e camomilla.

2) Evitare di coprire troppo il bambini. Contrariamente a quanto si crede, tale metodo non è esattamente d’aiuto e non favorisce un abbassamento della febbre.

3) Tenere i bambini a riposo alla giusta temperatura. Il riposo è consigliabile, ma non vuol dire tenere per forza i bambini intere giornate a letto. L’importante è che la situazione sia di relax, non si sottoponga i bimbi a sforzi e l’ambiente abbia una giusta temperatura, né troppo calda, né troppo fredda e senza umidità.

4) Spugnature per la febbre nei bambini. Le spugnature con acqua tiepida riducono la temperatura grazie all’evaporazione dell’acqua attraverso la superficie corporea.


Febbre bambini: quando preoccuparsi

Se la temperatura sale oltre i 38,5 °C i rimedi naturali non bastano, ma in questi casi è sempre consigliabile confrontarsi col pediatra ed è importante non somministrare altri farmaci al di fuori quelli indicati dallo specialista, evitando il fai da te.

In genere, verranno prescritti medicinali come il paracetamolo e l’ibuprofene che oltre a favorire l’abbassamento della febbre è anche un antinfiammatorio.
Attenzione a un rimedio da sempre molto usato quando c’è febbre alta nei bambini: gli impacchi con alcol.

Sono fortemente sconsigliati perché portano a vasocostrizione invece che vasodilatazione necessaria per dissipare il calore e far abbassare la febbre.


Quale alimentazione seguire in caso di febbre nei bambini

In presenza di febbre, specie se alta, il bambino di solito perde l’appetito, ma è meglio non forzarlo. Un pasto saltato non è tanto grave, la riserva energetica del bimbo non è così scarsa come si crede, a differenza dei liquidi che invece vanno necessariamente reintegrati bevendo molto e combattendo la disidratazione.

L’appetito, invece, pian piano tornerà quando il bambino sarà di nuovo in forma. Un consiglio valido rimane quello di seguire un’alimentazione a base di cibi leggeri durante il periodo della febbre, senza trascurare frutta e verdura, indispensabile apporto di vitamine.

Ricordiamo che tutti i consigli che trovate su questo sito non sono a titolo medico, ma a titolo informativo, quindi se vedete una situazione di pericolo, vi invitiamo a consultare il vostro medico di base.

Vedi le offerte su Amazon

11,47€
16,50
disponibile
14 nuovo da 9,88€
Amazon.it
Spedizione gratuita
19,99€
39,99
disponibile
1 nuovo da 19,99€
2 usato da 19,59€
Amazon.it
Spedizione gratuita
13,90€
disponibile
4 nuovo da 13,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
22,47€
disponibile
6 nuovo da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
16,99€
29,99
disponibile
39 nuovo da 16,99€
1 usato da 14,97€
Amazon.it
Spedizione gratuita
32,89€
34,99
disponibile
4 nuovo da 31,50€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 17 Agosto 2019 18:04
BACI
signature

Share this article

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.