Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Come superare le crisi in famiglia

By 2 m read

Durante la nostra vita non vorremmo mai ritrovarci in una crisi di famiglia, almeno lo speriamo.

Uno squilibrio del genere ci rende vulnerabili e ci può creare problemi emotivi. Purtroppo anche le famiglie più salde rischiano prima o poi di affrontarne una.
Ecco qualche consiglio per capire in che modo superare una eventuale crisi.


Come nasce una crisi in famiglia


A scatenare un periodo di crisi nelle famiglie può essere qualsiasi evento. La monotonia delle relazioni, delusioni inaspettate, il rapporto difficile coi figli, specie durante l’adolescenza. Spesso si finisce col mettere dei muri tra i vari componenti della famiglia, le persone smettono di parlare e superare la crisi diventa difficile. Le barriere aumentano e l’aspetto affettivo ne risente. Tutto questo può essere evitato, è difficile, ma non impossibile.

Quando arriva un tale sconvolgimento è normale sentirsi disorientati. In questi  momenti però è importante non perdere il controllo e farsi sopraffare dalla rabbia o dal panico. È bene non somatizzare a livello fisco il problema e provare a guardare il tutto da un’angolazione diversa. Certo, il grado di comunicazione della famiglia gioca un ruolo fondamentale, eppure uno scontro può rivelarsi un’occasione di confronto e di crescita. Inutile dire che occorre tanta comprensione e stima reciproca, oltre alla voglia di capire come superare le crisi in famiglia e recuperare un rapporto compromesso.

Vedi le offerte su Amazon

13,60€
16,00
disponibile
15 nuovo da 13,60€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,90€
14,00
disponibile
7 nuovo da 11,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Settembre 2019 08:57


Recuperare un rapporto di crisi


Una volta eliminato il primo ostacolo legato al dialogo è opportuno affrontare la questione fin dalla radice. Una semplice pacca sulla spalla non serve a superare la crisi. Incomprensioni e rancori possono rivelarsi difficili da eliminare.

È fondamentale non darsi la colpa a vicenda o offendersi. Laddove un serena rappacificazione non sia possibile, si consiglia di rivolgersi a uno psicologo o a gruppi di sostegno. Le famiglie che scelgono di affidarsi a professionisti del settore sono sempre di più e raggiungono ottimi risultati.


Rapporti di coppia difficili


Prima che una crisi esploda tra due partner e coinvolga l’intera famiglia si avvertono dei chiari segnali. In un rapporto sano tra due persone accuse e atteggiamenti altezzosi non dovrebbero esserci. Se ciò avviene è chiaro che c’è qualcosa che non va. Le famiglie a volte tendono a nascondere tali avversità, per paura, o incapacità di affrontare un eventuale divorzio. Nascondere non è una scelta saggia, anche perché non è detto che ci sia sempre qualcosa di grave.

Molte volte alla base di rapporti difficili può esserci anche uno squilibrio di “forze”. Magari uno dei due riesce con facilità ad affrontare la propria carriera e l’altro no. Attenzione a gridare al tradimento che certo può avvenire da entrambe le parti, ma non è detto. Superare la crisi non deve spaventare.

Nei momenti di buio, oltre a dialogare è utile ripensare ai primi momenti insieme, a cosa ha fatto scattare quella scintilla; potrebbero ritornare emozioni dimenticate o trascurate e spalancarsi nuovi orizzonti che andrebbero a rafforzare il rapporto. Superare la crisi è prima di tutto un atto di volontà, non gettiamo subito la spugna.

Vedi le offerte su Amazon

13,60€
16,00
disponibile
15 nuovo da 13,60€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,90€
14,00
disponibile
7 nuovo da 11,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Settembre 2019 08:57

Leandra

Web Content Editor at Redazione

Latest posts by Leandra (see all)

Share this article

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.