Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Cosa fare a Vienna

By 3 m read

Vienna, la magica capitale dell’Austria, è una città meravigliosa per trascorrere le proprie vacanze.

Il suo centro storico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, conosciuta per i suoi monumenti, palazzi, chiese, castelli, giardini, come il famoso Prater, e bellissime piazze. I suoi interessanti musei, i suoi storici teatri che hanno accolto le sinfonie dei più grandi compositori della storia, e i suoi festival che richiamano milioni di visitatori, rendono Vienna una delle capitali della cultura più importanti d’Europa.

Inoltre, come dimenticare il famoso e maestoso Capodanno di Vienna? Trasmesso in tutte le televisioni del mondo, l’evento è il giusto omaggio a quella che si può considerare la Città dei Musicisti.

Dopo aver letto cosa visitare a Vienna, scopriamo insieme cosa fare a Vienna.


Cosa vedere nel centro di Vienna?

Il centro storico di Vienna, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco, vanta meravigliosi monumenti, palazzi e chiese.


Hoher Markt

L’Hoher Markt è la piazza più antica di Vienna e sorge dove si trovava il castrum romano di Vindobona. Nella pizza si trovano il famoso Ankeruhr, l’orologio a carillon del ’900 con i personaggi storici che indicano le ore del giorno, tra i quali Carlo Magno e Maria Teresa. Al centro della piazza c’è la fontana di San Giuseppe, realizzata nel 1792. Dal lato della chiesa di S.Maria am Gestade si trova il vecchio Municipio, Altes Rathaus, del ’300.


Graben

Il Graben è una delle più famose vie di Vienna per i suoi tipici negozi di souvenir, per i bar e caffè storici della città. Inoltre vi si trovano la Pestsaule, colonna barocca della Trinità, le fontane degli imperatori Giuseppe e Leopoldo e il palazzo Bartolotti-Partenfeld, in stile barocco.


Peterskirche

La chiesa di S. Pietro si trova in Petersplatz ed è stata costruita nel ‘700 in stile barocco romano. Da vedere la cupola e le opere d’arte al suo interno, come l’altare maggiore.


Maria am Gestade

La Chiesa di Maria sulla Riva, è una delle chiese più antiche di Vienna e oggi è frequentata dalla comunità ceca della città. Costruita in stile gotico nel XIV secolo vicino al candale del Danubio, vanta una cupola e delle vetrate magnifiche, una scalinata e una facciata molto slanciata.


Schottenkirche

La chiesa di Nostra Signora degli Scozzesi deve il suo nome ai monaci irlandesi che vi abitavano, ma che nel 1155, quando fu fondata, erano chiamati “gli scozzesi” poichè l’Irlanda era la Nuova Scozia. Nell’edificio si trovano una grande pinacoteca che raccoglie opere dal Quattrocento all’Ottocento e un colleggio che ha ospitato storici personaggi come Carlo I e Strauss. Vicino alla chiesa, intorno alla fontana Austria-Brunnen di piazza Freyung, si trovano stupendi palazzi settecenteschi.


Minoritenkirche

La Minoritenkirche è l’antica chiesa dei Frati Minori, dell’ordine dei Francescani, ed è dedicata alla Madonna della neve. Al suo interno c’è un mosaico, riproduzione dell’Ultima Cena di Leonardo, commissionato da Napoleone poco prima della sua caduta.


Michaelerkirche

La Michaelerkirche, costruita nel XIII secolo in stile tardo romanico, è l’antica chiesa della corte imperiale. Vicino la chiesa si trova l’ala di San Michele dell’Hofburg.


Augustinerkirche

L’Augustinerkirche, la chiesa degli Agostiniani, è stata costruita nel XIV secolo ed è stata insignita del titolo di chiesa della corte imperiale. Nella sua navata unica si trova il maestoso monumento funebre della duchessa Cristina, figlia di Maria Teresa, realizzata dal Canova. Da vedere anche la cripta, che custodisce le urne con i cuori degli appartenenti agli Asburgo, l’altare maggiore, la cappella di Loreto e la cappella di S. Giorgio con il monumento funebre di Leopoldo II. In questa chiesa sono convolati a nozze nel 1854 Francesco Giuseppe ed Elisabetta di Baviera, chiamata Sissi).


Albertina

Vicino l’Augustinerkirche si trova l’Albertina, la più famosa e frequentata collezione di grafica del mondo.


Kapuzinerkirche e Cripta imperiale

La chiesa dei Cappuccini si trova in Neuer Markt ed è dedicata a Santa Maria degli Angeli. La chiesa, nella Cripta dei Cappuccini accoglie le tombe degli imperatori d’Austria e dei familiari, come quella di Maria Teresa e Francesco I, Sissi e Francesco Giuseppe. Nei pressi della chiesa si trova la Fontana della Provvidenza, realizzata dallo scultore Donner nel XVIII secolo.


Queste sono alcune delle attrazioni e monumenti da vedere nel centro di Vienna, ma non è finita qui ragazze, nella prossima guida scopriremo cosa visitare a Vienna.

Margherita Ventura

Fondatrice del portale Avo at Elab13
Fondatrice e Curatrice del portale Avo, un progetto network guidato dalla Co-founder Web Agency Elab13.it
Margherita Ventura

Latest posts by Margherita Ventura (see all)

Share this article

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.