Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Pulizie casa: come fare detersivi ecologici fai da te

By 4 m read

Un castello pulito piace alla famiglia reale, ma i prodotti chimici aggressivi sono ospiti indesiderati nel regno.

In verità, la maggior parte dei detergenti commerciali contiene sostanze chimiche dannose, anche quando l’etichetta le nasconde come opzioni salutari.

L’unico modo per sapere davvero con cosa stai pulendo è quello di creare i detersivi ecologici per la pulizia fai da te.


Aceto

L’aceto è ottimo come detergente versatile per qualsiasi cosa, dai contro soffitti alle finestre. Consigliato per tutte le superfici di casa, ha un ottimo potere disinfettate ed elimina facilmente gli odori dal frigorifero.


Limone

Il succo di limone ha caratteristiche antibatteriche naturali. Anche se molti prodotti acquistati in negozio rilasciano un profumo di limone, potresti includere un limone fresco nei tuoi detergenti, calcolate sempre che molte volte nei detersivi chimici che comprate e dove e dichiarato estratto di Limone, non c’è ne veramente traccia se non in qualche parte chimica.


Bicarbonato di sodio

Un altro ingrediente trovato in molte ricette per la pulizia, è il bicarbonato di sodio che offre una neutralizzazione degli odori superiore e inoltre è ideale come antimacchia. Il bicarbonato è duttile e può essere aggiunto a qualsiasi detersivo naturale.


Perossido di idrogeno

Poco costoso e facilmente disponibile, il perossido di idrogeno è un ottimo disinfettante non tossico per le superfici domestiche.

Basta spruzzare e lasciare agire per un minuto o due prima di pulire. Assicurati di conservare il perossido di idrogeno in una bottiglia opaca o più scura, perché la luce ne comprometterà l’efficacia.

Fate attenzione che il perossido di idrogeno non è una scelta consigliata sicura per le superfici di granito.


Borace

Il borace è un minerale e un sale di acido borico che non solo viene utilizzato per le faccende domestiche, ma lo troviamo negli addolcitori d’acqua, nei disinfettanti e negli insetticida.

Tuttavia, vi sono alcune controversie in merito alla sua sicurezza nei prodotti per la pulizia. Il borace può causare problemi di pelle e respirazione, quindi per alcuni non è considerato un detergente sano.+

Inoltre, è tossico per i bambini e gli animali domestici, quindi è sconsigliato per bambini che toccano la superfici del pavimento.


Detergente multiuso

Questo detergente fai da te è adatto a tutti i pavimenti e alla maggior parte delle altre superfici.

La ricetta di base richiede solo alcuni semplici ingredienti: 1 tazza di aceto bianco, 3 lt circa di acqua e oli essenziali se si desidera mascherare il profumo di aceto.

Per pulire qualsiasi superficie del legno, utilizzare una quantità minima di acqua e altri ingredienti. Non saturare il legno.

Applicare uno strato leggero con un mocio e asciugare immediatamente.


Detergente per tutti gli usi

Queste sono le cose che puoi usare in bagno, sul bancone o sui pavimenti.

Detergente multiuso al sapone di castiglia

2 tazze di acqua distillata o bollita
2-4 cucchiai di sapone di castiglia
15 gocce del tuo olio essenziale preferito (ti consigliamo la menta piperita).

Detergente per tutti gli usi a base di aceto

1 tazza di acqua distillata o bollita
1 tazza di aceto distillato bianco
1/2 limone, spremuto (opzionale, ma conservare il detergente in frigorifero se si aggiunge il limone)
15 gocce del tuo olio essenziale preferito (consigliamo l’arancia).


Sgrassatore per pulire lo Scolapiatti

Metti la teiera in ebollizione e prendi il bicarbonato di sodio.

Versare circa una tazza di bicarbonato di sodio nello scarico. Lascialo scivolare fino in fondo nel tubo di scarico. Quindi aggiungere una tazza di succo di limone o una tazza di aceto bianco. Provocherà una reazione chimica, quindi versare il prodotto lentamente.

La reazione aiuta a mangiare via a tutto ciò che sta ostruendo. Dopo 10-15 minuti, versa diverse tazze di acqua bollente (fai attenzione). Ripetere se necessario.


Smacchiatore

Quando si tratta di affrontare quelle macchie di ascelle sulle magliette o segni non identificati sul tappeto, prova questa miscela.

1/2 tazza di bicarbonato di sodio
1 cucchiaio di sale
1 cucchiaio di perossido di idrogeno

Crea una pasta e applicala alla macchia. Lasciare riposare per almeno 30 minuti. Rimuovere con acqua e stracci puliti o lavare il prodotto in lavatrice. Assicurati di tamponare senza esagerare.


Detergente per vetri e finestre

Si sa che l’alleato migliore per pulire i vetri è composto da aceto e acqua. Se le tue finestre o vetri sono molto sporchi, prima passa i vetri con un detersivo per piatti diluito con un pò di acqua. Dopodichè potrai passare la soluzione con acqua e aceto assieme a dei giornali riciclati o con un panno ideale per vetri.

Ricetta alternativa:
1/2 tazza di aceto
1 tazza di alcool
2 tazze d’acqua
Mescola bene e usalo come detergente spray per specchi e finestre.


Ammorbidente liquido

Crea il tuo ammorbidente facile ed ecologico, seguendo questa ricetta:

Glicerina alimentare per 1/8 di tazza
2 tazze d’acqua
2 tazze di aceto bianco
Qualche goccia di olio essenziale

Unire e versare da 1/3 a 1/2 tazza di questa miscela nell’apposito contenitore dell’ammorbidente liquido della lavatrice e il gioco è fatto, unite l’olio essenziale di qualche aroma per fra profumare i vestiti e togliere l’aroma di aceto.

Vedi le offerte su Amazon

Ultimo aggiornamento il 19 Settembre 2019 08:57

Margherita Ventura

Fondatrice del portale Avo at Elab13
Fondatrice e Curatrice del portale Avo, un progetto network guidato dalla Co-founder Web Agency Elab13.it
Margherita Ventura

Latest posts by Margherita Ventura (see all)

Share this article

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.