Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
la pupa e il secchione e viceversa: seconda puntata

Nella seconda puntata de La pupa e il secchione” (e viceversa), trasmessa martedì 14 gennaio, è cominciata con un breve riepilogo della precedente, la quale ha visto l’eliminazione della coppia formata da Martina Fusco e Giovanni Boni.

Ma sempre nella parte iniziale, Paolo Ruffini annuncia un colpo di scena, ossia “il ripensamento”, che vede lo scambio di tutte le coppie: Carlotta lascia De Benedetti e va con Massa, Martina E. si unisce a De Lauretis, Angelica con Santagati, Martina D. con De Benedetti e Stella con Mazzoni. Le coppie formate invece da pupi e secchione restano invariate. Tutto questo, ha causato una serie di litigi, pianti e insulti.


La pupa e il secchione: gli ospiti e le prove


Dopo un inizio abbastanza movimentato, si passa alle prove, capitanate da alcuni ospiti d’eccezione. La prima, chiamata “Prova Materassi” è stata capitanata da Giorgio Mastrota e si è basata sulla capacità di improvvisazione, da parte dei concorrenti, nel vendere materassi, proprio come se fossero in una televendita.

Successivamente, è stata la volta della “Prova Anatomia” avente come giudice Michele Mirabella e se ne sono viste di tutti i colori. L’ultima invece, chiamata “Prova Burlesque”, ha visto come protagoniste le pupe e i pupi che hanno dato lezioni di burlesque a secchioni e secchione, grazie all’aiuto di Aurora Stallieri.

Al termine degli insegnamenti, si sono tutti esibiti ad un circolo di anziani, che hanno dovuto giudicare le varie performance.


La coppia eliminata


La seconda puntata de “La pupa e il secchione” (e viceversa) si conclude con il momento di rito, ossia il “bagno di cultura“, che ha visto come giudice Alessandra Mussolini. Qui si sono sfidate due coppie: De Laurentis e Martina E. contro Gemma e Mariano.

È stata una sfida molto accesa ma alla fine, la secchiona sbaglia l’indovinello su Wanda Nara e per tale motivo, Gemma e Mariano vengono ufficialmente eliminati dal programma.

Share this article

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.