Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Torta di melanzane e fiori di zucca

1 m read

Un antipasto che potrebbe andare bene anche come secondo, ottimo se presentato caldo o durante un Pic Nic in campagna, la torta di melanzane e fiori di zucca si sposa con qualsiasi vino o cocktail d’accompagnamento.

 

INGREDIENTI PER 8 PERSONE:

  • 1 confezione di pasta sfoglia rotonda
  • 1 melanzana grande
  • 8 fiori di zucca
  • 1 cipolla rossa
  • 200 g di provolone dolce grattugiato
  • 1 ciuffo di erba cipollina
  • olio di oliva
  • sale e pepe q.b.

 

PROCEDIMENTO:

Pulite la cipolla, tagliatela a fettine sottili e fatela appassire in una padella ampia con 3 cucchiai d’olio, 3 di acqua e un pizzico di sale per 5-6 minuti, unendo poca acqua e mescolando man mano che il fondo si asciuga. Intanto, pulite le melanzane, tagliatele a pezzettini, poi aggiungetele nella padella e proseguite la cottura per 4-5 minuti, mescolando, poi fate intiepidire.

Stendete la pasta sfoglia sul piano di lavoro, conservando la carta di base in dotazione, e trasferitela in uno stampo a cerniera di circa 22-24 cm di diametro. Bucherellate il fondoo con una forchetta, versate uno strato di melanzane, spolverizzate con un pò di provolone, quindi proseguite alternando gli strati e tenendo parte 2 cucchiai di provolone. Cuocete la torta in forno a 180 °C per cica 25 minuti.

Intanto, pulire i fiori di zucca, eliminate il pistillo e dividete a strisicoline i petali. Aggiungetele sulla superficie della torta, irrorate con un filo d’olio, spolverizzate con il provolone rimasto e l’erba cipollina tagliuzzata, proseguite la cottura ancora per 5 minuti, poi servite la torta tiepida.

BACI
signature

Share this article

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.