Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
riflessante per capelli consigli utili

Negli ultimi anni si sono particolarmente diffusi i riflessanti per capelli, creando dei riflessi con diverse intensità di colore. Scopriamo qualcosa in più sui riflessi ai capelli.


Cos’è e come funziona il riflessante per capelli


Il riflessante per capelli è un prodotto molto più leggero e meno evidente delle tinte colorate, adatto per chi non vuole cambiare completamente l’aspetto dei suoi capelli.

Il riflessante non rovina i capelli, infatti questo prodotto è molto leggero e poco aggressivo e serve solamente per intensificare il colore naturale dei propri capelli. Troviamo molti riflessanti con ingredienti naturali, come l’hennè, usato solamente se si hanno i capelli rossi. E’ un prodotto delicato e non irrita la pelle, poiche è senza ammoniaca. Se i vostri capelli sono rovinati dagli agenti atmosferici e dal cloro della piscina , il riflessante è sicuramente la soluzione migliore.

Perché le donne preferiscono utilizzare il riflessante per capelli al posto della colorazione classica?

Se hai voglia di rinnovare il tuo look senza stravolgere il colore dei capelli, il riflessante per capelli è la scelta migliore in quanto oltre a non danneggiare il capello, donerà alla tua chioma una luminosità e un colore intenso. Scopriamo in che modo il riflessante capelli reagisce per ogni tipo di colore.


A cosa serve il riflessante per capelli


– crea delle piccole chiome più chiare, simile ai colpi di sole (in base al vostro tipo di colore);
– copre i capelli bianchi se non supera più del 20%;
– copre la ricrescita in attesa di una tinta permanente


Durata riflessante capelli


I riflessanti non contengono ingredienti dannosi o sostante chimiche aggressive, per questo la durata dei riflessanti capelli non è a lunga permanenza, il processo può essere ripetuto per più volte.


Come scegliere il riflessante capelli


Il riflessante è disponibile in diverse tonalità, ma si consiglia di prediligere nuance in linea con il vostro colore di capelli. Il riflessante o shampo riflessante non essendo una tinta colorata, ma bensì un prodotto che illumina il capello e schiarisce, si consiglia di rimanere sugli stessi toni dei vostri capelli per non discostare l’eccesso di colore differente dal vostro.


Fare il riflessante a casa


Utilizzare il riflessante è molto semplice, si presenta solitamente in polvere. Bisogna fare un impacco che deve essere tenuto in posa per circa mezz’ora, dopodichè sciacquare con uno shampoo e applicare il balsamo, che aiuta a fissare il colore e a nutrirli. Infatti può avere un effetto curativo sul capello grazie ai numerosi ingredienti naturali che aiutano a rinforzarlo.


Riflessante capelli biondo


Se avete dei capelli biondi è più facile trovare i riflessanti in crema che solitamente tendono ad essere castano chiaro. Per ogni capello è disponibile la sua gamma di riflessante, con tantissime tonalità di colore.

Questo prodotto sui capelli biondo cenere, riempie il capello dandogli un tono caldo. Tendenzialmente se avete capelli biondo cenere, miele, dorato o platino è sufficiente aggiungere una piccola punta di colore blu per attenuare quel giallo che si crea.


Riflessante capelli castani


Anche per i capelli castani esistono molte tonalità in commercio. Ricordiamo che non essendo uno shampoo colorante, ma un prodotto che schiarisce solamente il capello, vi consigliamo di rimanere sui toni del ramato o mogano per contrastare il colore della base dei vostri capelli.


Riflessante capelli bianchi


Anche per i capelli bianchi esiste un rimedio, che non andrà a sostituire però il colore che risulta permanente e adatto. Se avete una maggiore presenza di capelli bianchi in alcune zone della testa, allora vi consigliamo di passare a una tinta colorata, se invece avete solamente qualche capello bianco, allora potete avvalervi del riflessante per capelli bianchi. Vi consigliamo di ripetere lo stesso passaggio anche subito dopo pochi lavaggi.


Riflessante capelli in gravidanza


E’ possibile usare il riflessante capelli durante la gravidanza? Si è possibile usarlo durante la gravidanza in quanto non risulta un prodotto chimico ma naturale, il colore aderendo in superficie senza penetrare nella fibra non risulta pericoloso. Anche per le donne che non tollerano le tinture permanenti ad ossidazione, il riflessante capelli può essere usato tranquillamente.

Se avete paura di soffrire di allergie o avere qualche reazione chimica, vi consigliamo di provare su una piccola zona per assicurarsi che non ci siano fastidi o irritazioni.

Dopo aver appreso la tecnica e la modalità di usare il riflessante capelli, fateci sapere se anche voi l’avete già provato e cosa ne pensate.

Vedi le offerte su Amazon

Ultimo aggiornamento il 16 Ottobre 2019 06:23

Fatima

Content Editor at Redazione

Latest posts by Fatima (see all)

Share this article

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.