Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.
acne cos'è e come curarla

Combattere l’acne con un trattamento capace di regolare il sebo in eccesso è possibile.

I rimedi per la pelle con acne variano e si differenziano a seconda del caso da trattare. Scopri come combattere l’acne con la cura più adatta a te.


Che cos’è l’acne?


Prima di procedere sui trattamenti possibili per eliminare i brufoli è opportuno capire al meglio cos’è l’acne della pelle. Parliamo di acne o brufoli dinanzi all’infiammazione dei follicoli pilosebacei, meglio conosciuta come acne follicolare.

Si manifesta principalmente con brufoli sulla fronte, brufoli sul mento preceduti da punti neri e può estendersi ad altre parti del corpo. I casi più comuni riguardano l’acne giovanili (possibile acne acuta) durante lo sviluppo sessuale, da cui è possibile guarire o avere nuovi episodi in età adulta.

Fenomeno quest’ultimo che non va confuso con l’acne tarda o tardiva che fa la sua apparizione nell’adulto, ma non è legata al momento adolescenziale. L’acne comedonica invece è unita alla presenza di comedoni, comedoni bianchi o cisti.


Quali sono le cause dell’acne     


Una pelle con brufoli può creare momenti d’angoscia e l’unico desiderio è quello di liberarsi al più presto da foruncoli, pustole e punti neri. Ma quali sono le cause di una tale infiammazione così invadente? Nel periodo dell’adolescenza la comparsa degli ormoni provoca un rigonfiamento delle ghiandole sebacee, di conseguenza si ha la produzione del sebo. Una secrezione oleosa utile a proteggere la cute da possibili infezioni.

In alcuni individui il sebo può svolgere un’azione irritante, da qui la comparsa del comedone, il punto nero. Il comedone impedisce al sebo della ghiandola di scorrere verso la superficie della cute, ciò vuol dire che i grassi che compongono il sebo diventano irritanti. Quest’ostruzione è la causa principale dei batteri. Se l’infiammazione persiste il follicolo si distrugge ed è il caso di parlare di cicatrici acne.


Il trattamento in tal caso può richiedere l’uso del laser. A generare però l’acne non è solo lo sviluppo sessuale, diversi fattori vanno presi in considerazioni. Su tutti la predisposizione a sviluppare il disturbo, non mancano poi fattori esterni quali l’igiene, un’alimentazione scorretta, l’inquinamento ambientale e lo stress.

Oltre all’acne giovanile è possibile imbattersi in altre forme di dermatite caratterizzate da brufoli e punti neri:

  • Acne pustulosa: si caratterizza per la sua forte infiammazione diffusa su tutte le papule del viso.
  • Acne rosacea: questa particolare dermatosi è provocata da un acaro parassita. Più frequente nelle donne che negli uomini comporta rossore al volto e prurito.
  • Acne seborroica: ai comuni sintomi dell’acne si uniscono eczemi da contatto e la rosacea. Oltre al viso può estendersi anche al petto e ale spalle. 
  • Acne papulosa: è un insieme di papule e pustole, la pelle appare rossa e infiammata. Le aree soggette sono la fronte, il naso e le guance. Può lasciare cicatrici.   


Rimedi naturali acne


Dopo un’accurata visita dal dermatologo a cui spetta il compito di trarre la diagnosi e individuare i comportamenti sbagliati del paziente, si può procedere con le dovute cure. In ambito farmaceutico esistono diversi prodotti utili a curare l’acne, sia alternativi che tradizionali.

Sarà lo specialista a indicare il percorse più idoneo da compiere, col fine di avere una pelle purificata e sana. Detto ciò andiamo ala scoperta di qualche rimedio naturale:

  • Limone: il disinfettante naturale per eccellenza, privo di controindicazione e facile da reperire. Per trarre benefici da questo agrume occorre applicare qualche sua goccia sulla zona interessata due volte a settimana.
  • Tea tree: olio essenziale utile in caso di acne infiammata grazie alla sua azione antibatterica.
  • Lavanda: questa pianta di singolare bellezza ha doti astringenti e antibatteriche. Ideali non solo per combattere i brufoli, m acne per diminuire l’arrossamento della pelle.


Prevenzione acne


I consigli elencati in questo paragrafo sono particolarmente indicati a chi ha una predisposizione genetica all’acne:

  • Evitare di schiacciare i punti neri, pulizia del viso inclusa;
  • Per struccarsi è preferibile un latte detergente e non una crema da lavaggio;
  • S sconsigliano vivamente lampade UV ed esposizioni prolungate al sole;
  • Evitare le creme solari e i fondotinta.


Prodotti per acne


Tra i rimedi naturali per curare l’acne, troviamo in commercio anche i prodotti specifici per l’acne, tra cui creme, trattamenti anti acne localizzati, soluzioni esfolianti e lenitive. Scopriamo quali sono:


Q-ACNE Complex


Crema per il trattamento di acne giovanile ed ormonale, presenta le seguenti caratteristiche:

  • Rimuove il sebo coagulato che ostruisce il poro;
  • Attenua rapidamente il rossore grazie all’estratto di Physalis Peruviana, una pianta arbustiva sudamericana;
  • Sanifica la pelle grazie all’arricchimento con acido acetilsalicilico e complesso beta glucano;
  • Rigenera completamente la struttura dei pori della pelle grazie a vitamina E ed aloe vera.


Anti Acne Cream

  • Crema a base di erba con ingredienti naturali, riduce l’infiammazione, elimina l’eccesso di sebo e l’equilibrio dell’olio nella pelle;
  • Protegge la pelle delicatamente e stimola la rigenerazione cellulare.
  • È raccomandato per pelli secche, grasse, normali o miste. Dovrebbe essere applicato durante la notte in modo che i suoi ingredienti agiscano mentre riposi.


Herbal Cream Treatment Cream

  • Le proprietà astringenti aiutano ad eliminare l’acne grave lasciando la pelle piacevole e fresca;
  • Ingredienti naturali con proprietà lenitive, riducono la possibile di infiammazione.


Clarina crema anti-acne

  • Contiene antinfiammatorio;
  • Agenti antimicrobici e cicatrizzanti;
  • Include anche sostanze astringenti;
  • Antiossidanti.


Trattamento notturno per Acne

Una potente crema che offre un trattamento che mescola al suo interno non solo 10 ingredienti di origine naturale ma che combatte anche i 3 problemi che derivano dall’acne: brufoli e rossore, pelle grassa, pori dilatati e cicatrici:

  • Crema di color nero in quanto ricca di polvere di carbone assicura di non macchiare la pelle, mescolata assume un colorito uniforme;
  • Libera i pori ostruiti e rimuove le cellule della pella morta per combattere la formazione di punti negri, regola il rilascio di sebo, riduce la dimensione dei pori e calma il rossore, diminuendo le cicatrici dovute all’acne;
  • Nutre la pelle e crea una barriera protettiva, donando una protezione antiossidante, pelle levigata, uniforma ed illumina la carnagione, rilascia una gradevole profumazione.


Trattamento per acne, brufoli e punti neri

  • Previene il ritorno dell’acne. Si utilizzano ingredienti provati e testati come l’acido salicilico per ridurre la produzione eccessiva di sebo, l’olio che causa i brufoli. La crema è antibatterica, antimicotica e antinfiammatoria per dare una pelle radiante libera dai brufoli;
  • Non secca la pelle del viso. A differenza dei trattamenti per acne più aggressivi che si trovano sul mercato, la crema per brufoli non usa sostanze chimiche abrasive che rendono la pelle disidratata e secca. Il trattamento contiene vitamine come la vitamina C che aiuta a mantenere l’idratazione e aumenta la produzione di collagene per una pelle soda e radiante;
  • Diminuisce l’aspetto delle cicatrici per donare una carnagione impeccabile. L’allantoina è una sostanza per ammorbidire la pelle rinomata per la sua abilità di promuovere il rigeneramento delle cellule e di riparare la pelle in superficie;
  • Non contiene parabeni, solfati, silicone o lectina. È una formula delicata e rinfrescante adatta a tutti i tipi di pelle, incluso la pelle degli adolescenti e adulti.


Detergente per pelle acneica

  • Svolge un’azione detergente profonda ma delicata. Non aggredisce l’epidermide e può essere usato regolarmente la mattina e sera senza particolari precauzioni d’uso;
  • Grazie alle virtù benefiche dei suoi componenti botanici, potenzia l’effetto di altri trattamenti antiacne. Azione antibatterica specifica.

Share this article

What do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Comments Yet.